Unasca partecipano al progetto Guarda Avanti promosso da TIM e Ducati, e scelgono di inserire i contenuti del progetto in 500 autoscuole in tutta Italia: un gesto importante per sensibilizzare i giovani neopatentati ad utilizzare consapevolmente lo smartphone, nel rispetto non solo del codice della strada ma soprattutto della propria vita e di quella degli altri automobilisti, motociclisti, ciclisti e pedoni.

Il progetto verrà divulgato nelle autoscuole attraverso l’invio di 30.000 flyer contenenti infografiche sulla sicurezza stradale e sui rischi legati alla distrazione durante la guida. Questo è il primo passo che porterà il progetto Guarda Avanti e le aziende promotrici a creare una vera e propria rete informativa. Durante il corso della seconda edizione i rapporti con le autoscuole proseguiranno attraverso periodici invii di materiale informativo digitale.